Back to top
DOLOMITI SUPERSAN

DOLOMITI SUPERSUN=SOLE NEVE E UN GIORNO DI SCI GRATIS

Data evento: 
dal 18.03 al 15.04.2018
Dettagli: 
*7 notti al prezzo di 6 in hotel con trattamento di mezza pensione
  • Buono sconto del 5% sull’acquisto dello skipass plurigiornaliero adulto Fiemme/Obereggen (6=5)
  • Buono sconto del 10% sul noleggio settimanale dell’attrezzatura sci oppure snowboard, nei noleggi convenzionati
  • Buono sconto del 20% sui corsi collettivi di sci
  • Sci in notturna 2 sere alla settimana all’Alpe Cermis (previo acquisto skipass)
Settimana bianca

Settimana bianca TUTTO COMPRESO

Data evento: 
Dal 7.01 al 8.04.2018
Dettagli: 
7 notti in hotel con trattamento di mezza pensione
  • Buono sconto del 5% sull’acquisto dello skipass plurigiornaliero adulto Fiemme/Obereggen 
  • Buono sconto del 10% sul noleggio settimanale dell’attrezzatura sci oppure snowboard, nei noleggi convenzionati
  • Buono sconto del 20% sui corsi collettivi di sci
  • Sci in notturna 2 sere alla settimana all’Alpe Cermis (previo acquisto skipass)

ALBA AL RIFUGIO BAITA PASSO FEUDO

Data evento: 
15 Febbraio 2018 ore 06.00 partenza dagli impianti del Latemar 2200 Predazzo
Dettagli: 
Le prime luci dell'alba, l'aria frizzante, la neve immacolata e un paesaggio dolomitico mozzafiato...

Lo spettacolo è servito, accompagnato da una ricca colazione dolce e salata al rifugio Baita Passo Feudo

Il sorgere del sole poi vi lascerà senza fiato: l'emozione unica di partecipare al risveglio della natura da un punto d'osservazione privilegiato è un evento che resta nel cuore. Il silenzio è infranto solo dai raggi del sole che fanno capolino dalle vette innevate che disegnano l'orizzonte.

Hotel Maria - I presepi nel bosco de Zanolin

I presepi nel bosco de Zanolin

Data evento: 
09 dicembre 2017 - 30 marzo 2018
Dettagli: 
09:00 ore - Zanolin, frazione di Ziano di Fiemme

Circa quarantacinque di presepi si affacciano su un sentiero ad anello sopra l’abitato di Ziano, nella frazione Zanolin. Sono stati creati dagli abitanti di Zanolin per invitare a respirare l’atmosfera natalizia a contatto con la natura.

Lungo la passeggiata dei presepi i visitatori hanno la sensazione di camminare fra migliaia di “alberi di Natale”, visto che il sentiero parte da via Cavelonte e si inoltra in un bosco di abeti e larici.